Conast - società cooperativa

CONAST - Società Cooperativa

La nostra azione per l'ambiente,
i servizi ed il territorio, pone al centro di ogni attività la tutela della persona, della comunità e l'incremento occupazionale.

Radon

RADON: il pericolo invisibile




 
Il Radon 222 è un gas radioattivo naturale privo di odore, colore, sapore ed è una delle componenti più rilevanti della radioattività naturale; deriva dal decadimento radioattivo dell’Uranio naturale.

Il Radon viene emanato dai terreni, dalle rocce e in minor misura dall’acqua. Nell'aria libera la sua concentrazione è molto bassa, grazie  alla rapida dispersione nell’atmosfera, ma in ambienti confinati (interrati e seminterrati) può concentrarsi a livelli elevati.

La respirazione del gas Radon comporta il depositarsi sulle pareti interne dell’apparato bronchiale dei suoi prodotti di decadimento che sono solidi e radioattivi ed emettendo particelle alfa  determinano danni che possono evolvere in neoplasia o tumore.  Dopo il fumo è infatti il maggior responsabile di tumore polmonare.

In tutti i luoghi di lavoro sotterranei è fatto obbligo alle aziende di eseguire una misurazione della concentrazione annuale di gas (D.Lgs. 241/2000).

Le misurazioni e le certificazioni possono essere effettuate sia per le aziende che per Enti pubblici o privati. Gli interventi possono essere eseguiti anche per le abitazioni private. Le relazioni tecniche (legalmente valide) vengono redatte e firmate da un esperto qualificato.
 

CONTATTI

Per preventivi personalizzati o informazioni:

tel. 030 3774422

info@conast.it

consulenze@conast.it

 



 



 



 
  • [ Privacy/Cookie Policy ]
  • [ sitemap ]
  • [ credits ]
  • [ CMS ]
  • [ login ]