Conast - società cooperativa

CONAST - Società Cooperativa

La nostra azione per l'ambiente,
i servizi ed il territorio, pone al centro di ogni attività la tutela della persona, della comunità e l'incremento occupazionale.

DM 12 Luglio 2016: modifica agli allegati 3A e 3B del D.Lgs 81/08

Il D.M. 12 Luglio 2016 modifica gli allegati 3A (Cartella Sanitaria e di rischio) e 3B (Informazioni relative ai dati aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori sottoposti a sorveglianza sanitaria).

DM 12 Luglio 2016: modifica agli allegati 3A e 3B del D.Lgs 81/08 e s.m.i.

 
Modificati dal recente D.M. 12 Luglio 2016 pubblicato in Gazzetta Ufficiale 184 dell’8 Agosto 2016 con entrata in vigore il 9 Agosto 2016 gli allegati 3A e 3B del D.lgs 81/08 e s.m.i..
Ricordiamo che gli allegati 3A e 3B del D.lgs 81/08 e s.m.i. rappresentano la cartella sanitaria e di rischio (3A) e le informazioni relative ai dati aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori che sono sottoposti a sorveglianza sanitaria da parte del medico competente (3B).
Tra le modifiche più importanti apportate dal D.M. 12/7/2016 segnaliamo:
  • soppressione dell’obbligo di firma del lavoratore sul giudizio di idoneità nell’allegato 3A. In sostanza non è più obbligatorio che il medico informi il lavoratore di ricorrere contro il giudizio di idoneità. La soppressione della firma elimina un problema pratico per chi gestisce cartelle informatizzate, ma pone altri quesiti in merito alla decorrenza dei 30 giorni che il lavoratore ha a disposizione per opporsi al giudizio di idoneità;
  • la trasmissione dei dati viene esclusivamente effettuata mediante piattaforma dell’Inail;
  • sono eliminati alcuni campi come luogo e data di nascita
  • viene modificata nella sezione 3B la tabella dei rischi lavorativi con l’inserimento dei rischi posturali, oggi non considerati; vi è un solo riferimento generico alla silice anziché alla silice libera cristallina, una modifica agli agenti fisici.
Tra le modifiche da considerare rilevanti vi è l’aggiunta della specificazione dei soggetti visitati con idoneità parziale ed inidoneità, prima assente e una diversa definizione dei soggetti sottoposti ad accertamenti per alcol e stupefacenti.
Ricordiamo che si è in attesa dell’approvazione in Conferenza Stato Regioni della nuova normativa relativa alle procedure per il controllo della assunzione di alcol e stupefacenti, in applicazione dell’art. 41 comma 4-bis del D.Lgs. 81/08 e s.m.i..
 
Scarica il D.M. 12 Luglio 2016 . 
 

CONTATTI

Per informazioni:

tel. 030 3774422

info@conast.it

consulenze@conast.it

 

Elenco delle news

[<<]   [<]    1   2    3    4    5     [>]   [>>]

 
  • [ Privacy/Cookie Policy ]
  • [ sitemap ]
  • [ credits ]
  • [ CMS ]
  • [ login ]